Tutti i Vini
Brunello di Montalcino

Brunello di Montalcino

Val di Suga
Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Proveniente dai vigneti di Val di Suga, a Montalcino, nelle tre zone storiche.

È un blend che compone le tre esposizioni principali le quali hanno caratteristiche geo-climatiche diverse.

La composizione di questi tre vini ripaga con un equilibrio speciale tra le caratteristiche di ciascuna zona: un bilanciamento unico tra freschezza e struttura, corposità ed eleganza.

Brunello di Montalcino

Vitigni

Ottenuto da uve Sangiovese Grosso provenienti dai tre vigneti che la cantina ha nelle tre zone storiche di Montalcino (versante nord, sud-est e sud-ovest), che si caratterizzano per differenti condizioni pedologiche e climatiche.

Zona

Provenienti dai tre vigneti che la cantina ha nelle tre zone storiche di Montalcino (versante nord, sud-est e sud-ovest).

Vendemmia

Le uve delle tre zone vengono raccolte e fermentate separatamente e blendate solo a fine affinamento.

Vinificazione

Fermenta alla temperatura di 25 – 27°C. Al fine di avere una migliore struttura tannica, il vino viene lasciato macerare sulle bucce per 20 - 25 giorni dopo la fermentazione alcolica alla temperatura di 25°C.

Maturazione

Affina in botti di Rovere di Slavonia da 50 hl per 24 mesi ed in vasca di cemento per 12 mesi. 12 mesi di affinamento in bottiglia.

Note organolettiche

Di colore rosso rubino intenso con riflessi granati, si apre subito al naso ricco e complesso. Inizia con note di ciliegia scura, chinotto e violetta. Segue con quelle più ampie e complesse di mirtillo, vaniglia, tabacco, cannella, cioccolato e con un finale mentolato. In bocca il vino si presenta fresco, setoso ed elegante, con una precisa struttura tannica. Il finale è molto persistente con un piacevole retrogusto di ciliegia e cioccolato.

Abbinamenti suggeriti

Si abbina in maniera ideale con selvaggina, carni arrosto ed alla griglia e formaggi di media stagionatura.

Temperatura di servizio

Da servire a 18 C°, ma non di più.